• Orari di apertura

    ORARI DI APERTURAX

    LUNEDI10:00 - 22:00

    MARTEDI10:00 - 22:00

    MERCOLEDI10:00 - 22:00

    GIOVEDI10:00 - 22:00

    VENERDI10:00 - 22:00

    SABATO11:00 - 17:00

    DOMENICA10:00 - 13:00

  • 0522 434756
  • Contatti

    Restiamo in contatto!X

    INDIRIZZOVia Digione 14, 42123 Reggio Emilia (RE)
    Apri mappa

    LASCIA UN COMMENTO

    Stiamo inviando il tuo messaggio. Attendi un attimo...

    Grazie per aver inviato il tuo messaggio! Ti risponderemo al più presto.

    Ci sono stati problemi con l'invio del tuo messaggio. Ti preghiamo di riprovare.

    Compila tutti i campi del modulo, grazie!

IL NOSTRO BLOG

Karate. Nakayama ancora campione ad Imola

In Eventi, Karate, Rassegna Stampa | aprile 24, 2018

Si è svolta ad Imola la scorsa domenica 08 Aprile il Trofeo del Grifo, gara di karate a squadre riservata alle categorie giovanili che praticano questa disciplina.

Alla manifestazione, che si ripete ogni hanno, erano presenti oltre 200 atleti provenienti da tutta l’Emilia Romagna, i giovani atleti si sono contesi in una giocosa battaglia sui campi di gara della Palestra  Cavina di Imola le medaglie di Campioni di karate di questa Manifestazione.

Una vera nuvola bianca prodotta dalla divisa che si indossa in questo sport, il karategi o (vestito del karate), gli atleti si differenziavano tra loro dai colori sgargianti delle colorate cinture.

Competizione a squadre delle specialità di kumite (combattimento) e di kata (forma), forme di combattimento simulato per nulla pericolose e adatte per tipologia e sistemi di lavoro propedeutici al combattimento agonistico, che successivamente eseguiranno nel loro percorso sportivo.  

Nelle fasce di età più alte, gli atleti si sono affrontati nel combattimento libero, anch’esso con regole molto severe riguardanti l’assoluto controllo per evitare incidenti.

A questa importante competizione giovanile organizzata dalla società Takeshi Imola, del maestro Gilberto Sedioli che ne è il direttore tecnico e maestro, ha partecipato con i suoi atleti l’associazione sportiva dilettantistica Nakayama, sodalizio Reggiano diretto dai maestri Loris Guidetti cintura nera 7° dan e Loretta Gabrielli cintura nera 6° dan coadiuvati dagli Istruttori, Franco Grosso cintura nera 4° dan, Natascia Lombardi cintura nera 4° dan e Giovanni Guidetti cintura nera 3° dan.

Le performance che hanno presentato i componenti delle squadre del gruppo Nakayama hanno fatto si che dopo le eliminatorie siano stati tanti gli atleti del sodalizio reggiano che sono saliti sui podi, aggiudicandosi oltre alle medaglie, il titolo di miglior società e campione del Trofeo del Grifo 2018.

Alla fine della festa sportiva, questi sono i risultati ottenuti dagli atleti della Nakayama.

Specialità kata

1° squadre classificate:(Noemi Angius – Giorgia Romano – Arianna Barcan), (Mira Sawan – Francesco Rubbiani – Jelassi Sahar) ,(Samuel Angius – Andrea Davoli – Andrea Braglia),(Kevin Ghiozzi – Luca Daoli – Valeria Vezzani), (Lorenzo Carandente – Noemi Grosso – Martina Gaetano), (Hermes Bonetta – Maramotti Stefano – Aly Hibrahim Gabriel). 

2° squadre classificate: (Giada Cucchi – Alessandra Denti – Samuel Piras), (Beatrice Denti – Sofia Cucchi – Pietro Cervignani), (Pietro Pighini – Lorenzo Maramotti – Yuuki Spallanzani).

3° squadre classificate: (Savanna Rubbiani– Leonardo Matera – Eric Tasselli), (Beatrice Preti – Nicolò Conti – Alba Sallaku), (Jelassi Hamed – Vecchi Veronica _ Natkebia Gvansa), (Laura Prati – Nicole Ghiozzi – Chiara Bondavalli).

Specialità kumite

1° squadre classificate: (Noemi Angius – Giorgia Romano – Arianna Barcan), (Lorenzo Carandente – Noemi Grosso – Martina Gaetano), (Kevin Ghiozzi – Luca Davoli – Valeria Vezzani), (Mira Sawan – Francesco Rubbiani – Jelassi Sahar), (Pietro Pighini – Lorenzo Maramotti – Yuuki Spallanzani), (Jelassi Hamed – Nachkebia Gvantsa – Veronica Vecchi) ,(Samuel Angius – Andrea Davoli – Nicole Ghiozzi).

2° squadre classificate: (Alessandro Pucci – Eleonora Lusuardi – Alice Grosso), (Giada Cucchi – Alessandra Denti – Samuel Piras), (Cristina Omero – Hamed El Chahouan – Alessandro Bursi).

3° squadre classificate: (Andrea Braglia – Lorenzo Rinaldini – Chiara Bondavalli),( (Savanna Rubbiani– Leonardo Matera – Eric Tasselli), (Vlad Pelcov – Michele Danese – Omar Elmay).

Alla fine della giornata di questa festa sportiva e dei proficui risultati tutti i partecipanti della palestra Nakayama hanno festeggiato con i loro maestri le meritate vittorie.


 

PALESTRA KARATE MASATOSHI NAKAYAMA
V. DIGIONE 14
REGGIO EMILIA (RE)
Tel. 0522 434756 – Fax 0522 434756
Email info@nakayama.it
http://www.nakayama.it/
http://www.facebook.com/Palestra.Nakayama
comunicazione rivolta agli associati

Associazione Sportiva Dilettantistica Masatoshi Nakayama - P.IVA/C.F. 80025710353
Comunicazioni rivolte agli associati.
Creazione: DM & CL